LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIFFICILE

  • Titolo: LA GESTIONE DEL PAZIENTE DIFFICILE
  • Ente organizzatore: OPI Udine
  • Inizio e fine: 19 Settembre 2018 Ore 14:00 - 18:30
  • Luogo: Sede OPI Udine
  • N° posti disponibili: 35

A quarant’anni dall’entrata in vigore della Legge Basaglia, che sanciva la chiusura dei manicomi e l’istituzione dei Dipartimenti di Salute Mentale, molti sono stati i progressi attuati nell’assistenza al paziente psichiatrico: l’istituzione dei servizi territoriali, il cambio di rotta della figura dell’infermiere, che passa da un ruolo meramente
custodialistico ad un ruolo responsabile di ascolto partecipe della sofferenza umana.
Alla presenza di un paziente con disturbi comportamentali il vissuto delle persone coinvolte si manifesta con ansia, paura, diffidenza o anche distanza relazionale, preferendo, spesso, un intervento di tipo farmacologico. Da qui la necessità di stabilire una relazione con l’utente, al fine di costruire un rapporto di fiducia, che faciliti
l’approccio al trattamento del disturbo manifestato.
Emerge costantemente il bisogno di formare operatori in grado di riconoscere, affrontare e gestire situazioni ad elevata complessità assistenziale, al fine di garantire la presa in carico attraverso servizi accoglienti, con spazi, tempi e professionisti in grado di erogare un’assistenza di qualità.